image credits https://scuolaholden.it/

IBM Watson arricchisce le lezioni alla scuola Holden

In collaborazione con IBM, la Scuola Holden inaugura un progetto innovativo per l’utilizzo dell’intelligenza artificiale durante le lezioni di Academy, per affiancarsi agli studenti, facilitare lo studio e offrire nuove opportunità di apprendimento. Academy è l’unico corso di Laurea triennale in scrittura esistente in Europa, dove gli studenti allenano, attraverso il gesto della scrittura, le abilità mentali e le skill che servono per affrontare il mondo di oggi.

image credits https://scuolaholden.it/
image credits https://scuolaholden.it/

Durante i tre anni di Academy l’intelligenza artificiale di IBM si affiancherà agli studenti, elaborerà le lezioni e ciò che gli studenti scriveranno e produrrà delle mappe concettuali. Sarà come avere il punto di vista e l’opinione di un esperto capace di offrire delle visioni d’insieme per compiere nuove esplorazioni didattiche e indagare l’universo della narrazione partendo da dove nessuno è mai partito prima.

Una selezione di contenuti, testi e voci verranno raccolti durante le lezioni e saranno analizzati usando il meglio delle tecnologie oggi disponibili – come IBM Watson Tone Analyzer, IBM Watson Personality Insights, IBM Watson Natural Language Understanding e IBM Watson Speech to Text – ed esplorati attraverso mappe concettuali navigabili, realizzate con i servizi Watson Discovery.

IBM Visual Insights
Visual Insights explore connections powered by Watson Discovery’s understanding of semantic elements detected in text, such as entities, relationships, concepts, and more.

L’obiettivo è quello di ampliare le opportunità di conoscenza e di apprendimento, visto che le soluzioni di intelligenza artificiale sono ormai in grado di riconoscere e analizzare qualsiasi tipo di contenuto: da quelli strutturati, quali testi, romanzi, racconti e spiegazioni, a quelli non strutturati, quali immagini, foto e registrazioni sonore.

Quello che nessuno può prevedere (e che, in fondo, è il cuore di questa sfida) è cosa l’AI produrrà sulla base dei dati raccolti: quello che è sicuro, è che IBM Watson offrirà opportunità di conoscenza e approfondimento mai immaginate prima.

 

Per approfondire

IBM Watson arricchisce le lezioni alla Scuola Holden

Watson di Ibm entra alla Holden di Baricco. “Tecnologia per un nuovo umanesimo”

L’intelligenza artificiale di IBM sbarca alla Scuola Holden di Alessandro Baricco

Che cos’è Watson, l’intelligenza artificiale di IBM?

Watson Studio, Watson Machine Learning , Watson OpenScale, Watson Knowledge Catalog, Watson APIs

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...